Data: 15/03/2022 - 18/03/2022 | Teatro: Teatro Arena del Sole | Categoria: Prosa

Padri e figli di Ivan Turgenev
15 – 20 marzo 2022 – Sala Leo De Berardinis, Teatro Arena Del Sole

traduzione e adattamento Fausto Malcovati e Fausto Russo Alesi
regia Fausto Russo Alesi
con Daria Pascal Attolini, Marial Bajma Riva, Giulia Bartolini, Alfredo Calicchio, Luca Carbone, Matteo Cecchi, Eletta Del Castillo, Cosimo Frascella, Stefano Guerrieri, Marta Mungo, Marina Occhionero, Luca Tanganelli, Zoe Zolferino
e con Fausto Malcovati
pianoforte Giovanni Vitaletti / Esmeralda Sella
composizione musiche originali Giovanni Vitaletti
progetto scenografico Marco Rossi
costumi Gianluca Sbicca
luci Max Mugnai
produzione ERT / Teatro Nazionale, Teatro di Napoli-Teatro Nazionale
in collaborazione con Teatro Verdi Pordenone
si ringrazia il Centro Teatrale Santacristina
si ringraziano inoltre l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico e il bando SIAE- S’Illumina

Il regista e attore Fausto Russo Alesi si confronta con Padri e figli, il romanzo russo di Ivan Turgenev. In scena tredici attori, un musicista e un riferimento della letteratura russa come il professore Fausto Malcovati in uno spettacolo corale che affonda le radici in una ricerca pluriennale, nata nell’ambito del Corso di Alta formazione per attori del Centro Teatrale Santacristina. Il lavoro di approfondimento e traduzione del testo è iniziato nel 2016 con il contributo dello stesso Malcovati.

Materialista, antitradizionalista e sempre contro: un nichilista. Così si definisce lo studente di medicina Bazarov, il ruvido e complesso protagonista del romanzo. Attorno a lui, Turgenev dissemina l’opera di personaggi fondamentali. Sono loro i perni attorno a cui si muove la narrazione: l’amico Arkadij, il suo rapporto conflittuale con i fratelli Pavel Petrovič e Nikolaj Petrovič Kirsanov, i genitori Vasilij e Arina e Anna Sergeevna Odincova di cui Bazarov si innamora, la sola in grado di far vacillare la sua fede nichilista. E poi le potenti figure femminili di Katia Fenecka e Principessa R, i servi Dunjasa e Petr alla vigilia della caduta dell’istituzione della servitù della gleba e infine i grotteschi Sitnikov, Evdoksija Kuksina, e Matvej Koljazin.
Turgenev fotografa il conflitto generazionale che domina la Russia conservatrice e patriarcale degli anni Sessanta dell’Ottocento. Ai padri, legati a un mondo aristocratico e privilegiato, si contrappongono i figli, più democratici e impegnati a costruire il loro mondo che nega e rifiuta i principi e i valori del passato e della tradizione, iniziando a costruire un mondo “senza”: senza illusioni, senza autorità, senza falsi idoli.
Ma sono davvero tutti falsi gli ideali e i valori contro cui si scagliano i figli? E quale cambiamento rivendicano con forza? Turgenev non offre verità consolatorie, il mondo dei padri è diviso, pieno di irrequietudini insolubili così come quello dei figli.

«Padri e Figli – afferma il regista Fausto Russo Alesi – è un romanzo che fu molto criticato al suo esordio, romanzo che probabilmente scontentava tutti, i padri conservatori e i figli progressisti poiché tutti apparentemente ne uscivano sconfitti. Mi sembra che la posizione di Turgenev sia estremamente esistenziale, mi sembra di riconoscere contraddizioni in ogni personaggio da lui descritto, lasciandoci intravvedere gli abissi e le debolezze dell’essere umano e soprattutto la sua incapacità di emanciparsene o di affrontarle. Da qui l’idea di provare ad indagare i possibili punti di vista da cui guardare il testo: da lettori di oggi che si mettono in rapporto con questa storia e con le sue tematiche, da personaggi che utilizzano la narrazione per raccontarsi attraverso il loro punto di vista, da una possibile figura di autore che si confronta con le sue creature, mettendole in relazione e attraversandole tutte per cercare di capire dove collocarsi nel mondo.
Mantenere? Demolire? Costruire? O trasformare il passato di cui siamo figli, provando a leggere il presente e cercando un futuro che non si vede ancora? È commovente con quanta poesia e struggente leggerezza Turgenev riesca a parlarci e ci sia vicino».

Ti potrebbero interessare:

  • Racconti della foresta di Arden

    30/11/2021 - 03/12/2021

    Racconti della foresta di Arden da Shakespeare 30 novembre - 12 dicembre 2021 - Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del ...

  • Se questo è un uomo

    01/12/2021 - 03/12/2021

    Se questo è un uomo dall’opera di Primo Levi (pubblicata da Giulio Einaudi Editore) 1 - 5 dicembre 2021 - ...

  • Le Leggi della Gravità

    03/12/2021 - 04/12/2021

    Le Leggi della Gravità 3-5 dicembre 2021 - Teatro Duse di Bologna 3 | 5 dicembre 2021 ven. e sab. ...

  • Q-A (Quotidien aliéné) 

    03/12/2021

    Q-A (Quotidien aliéné) 3-4 dicembre 2021 - Teatri Di Vita Q-A (Quotidien aliéné) coreografia Khalid Benghrib (Marocco) con Mouad Aissi, ...

  • Racconti della foresta di Arden

    04/12/2021

    Racconti della foresta di Arden da Shakespeare 30 novembre - 12 dicembre 2021 - Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del ...

  • Se questo è un uomo

    04/12/2021

    Se questo è un uomo dall’opera di Primo Levi (pubblicata da Giulio Einaudi Editore) 1 - 5 dicembre 2021 - ...

  • Q-A (Quotidien aliéné) 

    04/12/2021

    Q-A (Quotidien aliéné) 3-4 dicembre 2021 - Teatri Di Vita Q-A (Quotidien aliéné) coreografia Khalid Benghrib (Marocco) con Mouad Aissi, ...

  • Le Leggi della Gravità

    05/12/2021

    Le Leggi della Gravità 3-5 dicembre 2021 - Teatro Duse di Bologna 3 | 5 dicembre 2021 ven. e sab. ...

  • Racconti della foresta di Arden

    05/12/2021

    Racconti della foresta di Arden da Shakespeare 30 novembre - 12 dicembre 2021 - Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del ...

  • Se questo è un uomo

    05/12/2021

    Se questo è un uomo dall’opera di Primo Levi (pubblicata da Giulio Einaudi Editore) 1 - 5 dicembre 2021 - ...

  • Racconti della foresta di Arden

    06/12/2021 - 10/12/2021

    Racconti della foresta di Arden da Shakespeare 30 novembre - 12 dicembre 2021 - Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del ...

  • #Pourparler

    09/12/2021

    #Pourparler 9 dicembre 2021, ore 21 - Teatri Di Vita #Pourparler di Giovanna Donini, Annagaia Marchioro e Gabriele Scotti con ...

  • Abissale – Gio Evan

    09/12/2021

    Abissale - Gio Evan 9 dicembre 2021 - Teatro Duse di Bologna 9 dicembre 2021 gio. ore 21 Gio Evan ...

  • Diario dei giorni felici

    10/12/2021

    Diario dei giorni felici 10 dicembre 2021, ore 20, 21 e 22 - Teatro Laura Betti di Casalecchio teatro multimediale ...

  • Così parlò Bellavista

    10/12/2021 - 11/12/2021

    Così parlò Bellavista 10-11 dicembre 2021, ore 21 e 12 dicembre 2021, ore 16 - Teatro Duse di Bologna 10 ...

  • Diario Dei Giorni Felici (Teatro Multimediale)

    10/12/2021

    Diario Dei Giorni Felici (Teatro Multimediale) venerdì 10 dicembre, ore 21:00 - Teatro Laura Betti di Casalecchio teatro multimediale Teatrino ...

  • Gli innamorati

    10/12/2021 - 11/12/2021

    Gli innamorati di Carlo Goldoni 10-11 dicembre 2021, ore 21 e 12 dicembre, ore 16 - Teatro Dehon Adattamento Davide Lorenzo Palla ...

  • Racconti della foresta di Arden

    11/12/2021

    Racconti della foresta di Arden da Shakespeare 30 novembre - 12 dicembre 2021 - Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del ...

  • Così parlò Bellavista

    12/12/2021

    Così parlò Bellavista 10-11 dicembre 2021, ore 21 e 12 dicembre 2021, ore 16 - Teatro Duse di Bologna 10 ...

  • Gli innamorati

    12/12/2021

    Gli innamorati di Carlo Goldoni 10-11 dicembre 2021, ore 21 e 12 dicembre, ore 16 - Teatro Dehon Adattamento Davide Lorenzo Palla ...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10