Data: 11/11/2021 - 12/11/2021 | Teatro: Teatro Arena del Sole | Categoria: Prosa

Vogliamo tutto!
11 – 14 novembre 2021 – Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del Sole

ideazione e spazio Davide Sacco e Agata Tomsic / ErosAntEros
drammaturgia Agata Tomsic
regia e music design Davide Sacco
con Agata Tomsic
video Antropotopia
titoli animati Gianluca Sacco
costumi e oggetti Clara Aqua
grazie a Franco Berardi Bifo, Anna Bravo, Fabio Bruschi, Emilio Jona, Luisa Passerini, Marie-Anne Sluga Scapin, Guido Viale per i preziosi racconti e riflessioni; a Clara, Francesca, Mattia, Michele, Nicola, Virginia per aver condiviso con noi le proprie lotte di oggi; a Marcello Tarì per le suggestioni; a Salvatore Caruso per la consulenza sul partenopeo
produzione TPE – Teatro Piemonte Europa / Polo del ‘900, ErosAntEros
in collaborazione con ErosAntEros
in residenza presso Masque Teatro, Santarcangelo dei Teatri e Ravenna Teatro
con il sostegno di Comune di Ravenna e Regione Emilia-Romagna
spettacolo presentato in collaborazione con DAMSLab | La Soffitta, Università di Bologna

“L’immaginazione al potere!”, “Non è che un inizio!”, “La bellezza è per strada!”, “Diamo l’assalto al cielo!”, “Prendete i vostri desideri per realtà!”. Questi sono alcuni degli slogan che hanno invaso le strade delle città studentesche nel Sessantotto.
Un fenomeno incendiario che in diversi paesi e con modalità differenti ha provocato rivoluzioni in tutti gli ambiti della società e che viene da ErosAntEros ripercorso all’interno di un flusso di testo interpretato da una sola figura in scena.
È una giovane militante in abiti contemporanei che si trova nella situazione paradossale di voler trasmettere lo slancio e la dimensione collettiva delle lotte in completa solitudine, utilizzando le parole di ieri come fossero quelle di oggi. A farle da contrappunto un montaggio video in cui le immagini d’archivio si mescolano a quelle odierne, per far emergere rotture e analogie.
«Per farlo abbiamo raccolto le testimonianze dei protagonisti del ’68 – afferma ErosAntEros – e intervistato i giovani attivi nei movimenti di oggi. Le voci dei militanti contemporanei, assieme alle canzoni di lotta del passato e del presente, concorrono alla creazione di un paesaggio sonoro che trae ispirazione dalle composizioni per voce e nastro di Luigi Nono».

Nello spettacolo gli argomenti principali vengono suddivisi in cinque capitoli, a cui si aggiungono uno di presentazione dei protagonisti interpellati (“Il personale è politico”), un intermezzo audiovisivo sul ’68 e i movimenti di oggi nel mondo (“La mia patria è il mondo intero”) e una sollecitazione finale a continuare la lotta (“Non è che l’inizio la lotta continua”).
«Come il titolo dello spettacolo – continua la compagnia – anche i capitoli di cui è composto sono citazioni degli slogan che cinquant’anni fa hanno riempito le strade di Parigi e del mondo intero: la nascita del movimento studentesco viene associata a “Ci siamo visti, siamo in tanti”, la liberazione sessuale e la nascita del femminismo a “Più faccio l’amore più mi viene voglia di fare la rivoluzione, più faccio la rivoluzione più mi viene voglia di fare l’amore”, le lotte dei lavoratori a “Il padrone ha bisogno di te, tu non hai bisogno di lui”, le occupazioni abitative e il coinvolgimento della città a “Prendiamoci la città”, la repressione a “L’aggressore non è quello che si rivolta, ma quello che reprime”. In ciascuno di essi molteplici sono le voci dei protagonisti e i frammenti di documenti e manifesti che si susseguono, a volte compensandosi, altre quasi rispondendosi. L’attrice interpretandoli ne differenzia posture e voci, per arrivare progressivamente – con lo svilupparsi dello spettacolo, costruito come il testo, come un unico crescendo di voci, musiche e video – a fonderli e diventare sempre più performativa nella loro messa in forma, arrivando infine quasi a non connotarli più per dare voce a unico grido collettivo, che altro non è che un’incitazione alla rivolta».

Ti potrebbero interessare:

  • Racconti della foresta di Arden

    30/11/2021 - 03/12/2021

    Racconti della foresta di Arden da Shakespeare 30 novembre - 12 dicembre 2021 - Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del ...

  • Se questo è un uomo

    01/12/2021 - 03/12/2021

    Se questo è un uomo dall’opera di Primo Levi (pubblicata da Giulio Einaudi Editore) 1 - 5 dicembre 2021 - ...

  • Le Leggi della Gravità

    03/12/2021 - 04/12/2021

    Le Leggi della Gravità 3-5 dicembre 2021 - Teatro Duse di Bologna 3 | 5 dicembre 2021 ven. e sab. ...

  • Q-A (Quotidien aliéné) 

    03/12/2021

    Q-A (Quotidien aliéné) 3-4 dicembre 2021 - Teatri Di Vita Q-A (Quotidien aliéné) coreografia Khalid Benghrib (Marocco) con Mouad Aissi, ...

  • Racconti della foresta di Arden

    04/12/2021

    Racconti della foresta di Arden da Shakespeare 30 novembre - 12 dicembre 2021 - Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del ...

  • Se questo è un uomo

    04/12/2021

    Se questo è un uomo dall’opera di Primo Levi (pubblicata da Giulio Einaudi Editore) 1 - 5 dicembre 2021 - ...

  • Q-A (Quotidien aliéné) 

    04/12/2021

    Q-A (Quotidien aliéné) 3-4 dicembre 2021 - Teatri Di Vita Q-A (Quotidien aliéné) coreografia Khalid Benghrib (Marocco) con Mouad Aissi, ...

  • Le Leggi della Gravità

    05/12/2021

    Le Leggi della Gravità 3-5 dicembre 2021 - Teatro Duse di Bologna 3 | 5 dicembre 2021 ven. e sab. ...

  • Racconti della foresta di Arden

    05/12/2021

    Racconti della foresta di Arden da Shakespeare 30 novembre - 12 dicembre 2021 - Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del ...

  • Se questo è un uomo

    05/12/2021

    Se questo è un uomo dall’opera di Primo Levi (pubblicata da Giulio Einaudi Editore) 1 - 5 dicembre 2021 - ...

  • Racconti della foresta di Arden

    06/12/2021 - 10/12/2021

    Racconti della foresta di Arden da Shakespeare 30 novembre - 12 dicembre 2021 - Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del ...

  • #Pourparler

    09/12/2021

    #Pourparler 9 dicembre 2021, ore 21 - Teatri Di Vita #Pourparler di Giovanna Donini, Annagaia Marchioro e Gabriele Scotti con ...

  • Abissale – Gio Evan

    09/12/2021

    Abissale - Gio Evan 9 dicembre 2021 - Teatro Duse di Bologna 9 dicembre 2021 gio. ore 21 Gio Evan ...

  • Diario dei giorni felici

    10/12/2021

    Diario dei giorni felici 10 dicembre 2021, ore 20, 21 e 22 - Teatro Laura Betti di Casalecchio teatro multimediale ...

  • Così parlò Bellavista

    10/12/2021 - 11/12/2021

    Così parlò Bellavista 10-11 dicembre 2021, ore 21 e 12 dicembre 2021, ore 16 - Teatro Duse di Bologna 10 ...

  • Diario Dei Giorni Felici (Teatro Multimediale)

    10/12/2021

    Diario Dei Giorni Felici (Teatro Multimediale) venerdì 10 dicembre, ore 21:00 - Teatro Laura Betti di Casalecchio teatro multimediale Teatrino ...

  • Gli innamorati

    10/12/2021 - 11/12/2021

    Gli innamorati di Carlo Goldoni 10-11 dicembre 2021, ore 21 e 12 dicembre, ore 16 - Teatro Dehon Adattamento Davide Lorenzo Palla ...

  • Racconti della foresta di Arden

    11/12/2021

    Racconti della foresta di Arden da Shakespeare 30 novembre - 12 dicembre 2021 - Sala Thierry Salmon, Teatro Arena Del ...

  • Così parlò Bellavista

    12/12/2021

    Così parlò Bellavista 10-11 dicembre 2021, ore 21 e 12 dicembre 2021, ore 16 - Teatro Duse di Bologna 10 ...

  • Gli innamorati

    12/12/2021

    Gli innamorati di Carlo Goldoni 10-11 dicembre 2021, ore 21 e 12 dicembre, ore 16 - Teatro Dehon Adattamento Davide Lorenzo Palla ...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10